Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok
Ti trovi in: Aiuto > FAQ
Sede di Sais

Registrazione e utilizzo del servizio SAIS

    1. Studenti in scambio che frequentano dei corsi all’Università di Bologna:
      Di seguito i principali programmi di scambio: 
      - ERASMUS and Erasmus +
      - ERASMUS MUNDUS AZIONE 2
      - OVERSEAS
      - CIENCIA SEM FRONTEIRAS
    2. Studenti internazionali iscritti a un Corso di Laurea dell’Università di Bologna
      - FIRST LEVEL DEGREE/Bas 
      - SECOND LEVEL DEGREE/Mas
      - SINGLE-CYCLE DEGREE/Combined Bachelor and Master
      - SPECIALIZATION SCHOOLS
    3. Docenti o ricercatori internazionali:
      - PhDs
      - Visiting Researchers
      - Visiting Scholars
      - Visiting Professors
      Il servizio SAIS mette a disposizione dei professori/ricercatori e Phds in visita delle offerte a loro dedicate. Per effettuare tale ricerca basta selezionare il filtro della categoria di appartenenza.
      Per verificare se il tuo programma rientra nell’ambito dei programmi di mobilità internazionali gestiti dall’Università di Bologna, contatta l’international desk: internationaldesk@unibo.it

     

    Sono uno studente dell’Accademia delle Belle Arti, posso usufruire del servizio SAIS?

    Il servizio SAIS è patrocinato dall’Università di Bologna ed è, pertanto, rivolto esclusivamente agli studenti internazionali dell’UNIBO. Contatta la tua facoltà per sapere quali sono i servizi dedicati agli studenti dell’Accademia delle Belle Arti per la ricerca di alloggio.

     

    Sono uno studente del Conservatorio G.B. Martini, posso usufruire del servizio SAIS?

    Il servizio SAIS è patrocinato dall’Università di Bologna ed è, pertanto, rivolto esclusivamente agli studenti internazionali dell’UNIBO. Contatta la tua facoltà per sapere quali sono i servizi dedicati agli studenti del Conservatorio di Bologna per la ricerca di alloggio.

    Seguo un corso formativo/master/scuola al di fuori dell’Università di Bologna, posso usufruire del servizio SAIS?

    Il servizio SAIS è patrocinato dall’Università di Bologna ed è, pertanto, rivolto esclusivamente agli studenti internazionali dell’UNIBO. Contatta la tua scuola per sapere quali sono i servizi dedicati agli studenti per la ricerca di alloggio.

     

    Sono uno studente della John Hopkins University, posso usufruire del servizio SAIS?

    Il servizio SAIS è patrocinato dall’Università di Bologna ed è, pertanto, rivolto esclusivamente agli studenti internazionali dell’UNIBO. Contatta la tua scuola per sapere quali sono i servizi dedicati agli studenti della John Hopkins University per la ricerca di alloggio.

  • Puoi procedere nel seguente modo:

    • Registrati oppure effettua il login cliccando su AREA RISERVATA o su STAI CERCANDO UNA STANZA?;
    • Effettua la ricerca impostando i filtri in base alle tue preferenze (un numero limitato di filtri permette di visualizzare più risultati);
    • Contatta i proprietari o i gestori dell’offerta di tuo interesse per chiedere eventuali informazioni;
    • Effettua la richiesta di prenotazione dal link sul portale SAIS .

    N.B.: Prima di effettuare la prenotazione consigliamo di leggere attentamente le condizioni di alloggio dell’offerta.

    VIDEOGUIDA

  • Sì, il servizio SAIS è pensato in modo tale da rendere gli studenti autonomi con la ricerca di alloggio. Troverai i contatti degli offerenti nell’annuncio. Inoltre, non trascurare la tua presentazione al servizio, poiché i proprietari potranno direttamente visualizzare il tuo annuncio e contattarti.

  • Sì, è possibile effettuare una prenotazione a distanza dal sito SAIS direttamente dall’annuncio.

    Trattandosi di un impegno legale, ricordiamo che è necessario verificare le condizioni di prenotazione. Riceverai una risposta dal proprietario sia nel caso in cui la tua richiesta venga accettata sia nel caso in cui venga rifiutata. Se la richiesta viene accettata dal proprietario, riceverai le indicazioni su come completare la prenotazione tramite il pagamento. Se la tua richiesta viene rifiutata, continua la tua ricerca sul portale

    N.B. Questa procedura tutela sia gli studenti che i proprietari.

  • Bologna è una città relativamente piccola ed ospita una delle più grandi università italiane.
    Per questo motivo, le offerte di alloggio tendono ad aumentare alla fine dell’anno accademico (periodo estivo Giugno – Agosto) e a diminuire molto nel periodo di inizio anno accademico (Settembre-Novembre).

    La ricerca di alloggio a Bologna è particolarmente impegnativa, ma non impossibile. Per questo motivo, indipendentemente dal periodo, è consigliabile iniziare a cercare casa non appena l’Università comunica il periodo di studio.

    Ti consigliamo, inoltre, di prestare particolare attenzione agli eventi fieristici della città di Bologna, durante il quale la ricerca di alloggio può diventare particolarmente impegnativa. Consulta il calendario di Bologna Fiere qui. 

  • Come specificato al punto precedente, è consigliabile iniziare la ricerca di alloggio il prima possibile, in quanto il tempo che richiede la ricerca di alloggio può variare molto a seconda del periodo accademico.

    Nel caso in cui tu non sia riuscito a trovare alloggio e il tuo arrivo a Bologna sia vicino, è molto importante prenotare una sistemazione temporanea (albergo, ostello, B&B, ecc) per un periodo di 14/21 giorni, in modo tale da poterti dedicare con tranquillità alla ricerca di un alloggio.

    Ti consigliamo, infine, di prestare particolare attenzione agli eventi fieristici della città di Bologna, durante il quale la ricerca di alloggio può diventare particolarmente impegnativa. Consulta il calendario di Bologna Fiere qui.

Le residenze universitarie

  • Sì. In fase di ricercare puoi selezionare il filtro delle Residenze per verificare le disponibilità.
    Successivamente, l’iter è uguale alla prenotazione delle altre offerte, ovvero: 

    1. Visualizzare l’annuncio e le informazioni della Residenza;
    2. Contattare la Residenza;
    3. Procedere alla prenotazione tramite il portale SAIS.
  • No, non è possibile prenotare un posto in una Residenza Er.go tramite il servizio SAIS. 

    Er.go è l’ente per il diritto allo studio nella Regione Emilia Romagna. Se vuoi  conoscere le informazioni e le disponibilità di alloggio fornite dalle Residenze Er.go, è necessario seguire le informazioni che trovi sulla pagina dedicata del portale, che trovi cliccando qui.

La ricerca dell'alloggio

  • Verifica quale sia il ruolo del tuo interlocutore

    Accertati sempre su chi sia la persona che ti sta mostrando l'appartamento.
    Ovviamente non è solo questione di sapere il nome della persona, ma quale ruolo ricopre: è il /la proprietario/a? Un inquilino? Un amico? È una persona che lascerà l'appartamento o una delle persone con cui dovrai vivere? Chi sono gli altri compagni di appartamento? Lavorano/studiano e quanti anni hanno? Cosa studiano? Nel caso in cui decidessi di prendere in affitto la casa, chiedi un documento prima di inviare i soldi del deposito. 

     

    C’è un contratto?

    È molto importante evitare gli accordi verbali e accertarsi sempre che verrà stipulato un regolare contratto di locazione. Quindi chiedi sempre se ci sarà un regolare contratto di locazione. Sul perché sia così importante avere un regolare contratto, consulta la nostra FAQ (rimando). 

     

    Devo comunicare al proprietario il mio periodo di studio?

    Sì, è molto importate chiarire sin da principio quanto tempo si intende rimanere nell'appartamento visto che di fatto il periodo di permanenza di molti studenti/docenti internazionali può causare dei problemi ai locatori, soprattutto se le camere restano vuote in periodi in cui la richiesta di alloggio è particolarmente bassa (a gennaio, novembre, dicembre e da marzo a luglio).

    Inoltre è importantissimo informarsi su quale tipo di preavviso è richiesto se si desidera lasciare l'appartamento prima del previsto (problemi con i compagni di appartamento, ecc.) e quali sono le condizioni (a volte viene richiesto di trovare un sostituto prima che il deposito sia restituito). Nei contratti regolari la legge prevede da 3 a 6 mesi di preavviso da parte dell'inquilino.

     

    Le utenze sono incluse? A quanto ammontano in media al mese?

    È molto importante informarsi su quanto si deve pagare ogni mese per le spese (elettricità, gas, acqua, ecc.).
    Purtroppo pochi hanno idee chiare in proposito, perciò è consigliabile eseguire la lettura dei contatori sia quando si entra sia quando si lascia l'alloggio.

    Il sistema delle bollette in Italia è piuttosto complicato e a volte può causare problemi nei calcoli di pagamento. La conoscenza della lettura dei contatori può agevolare questa procedura. Nel momento in cui incontri il proprietario, chiedi se le utenze sono incluse nel prezzo e, se non lo sono, chiedi una media al mese.
    Nelle offerte SAIS, troverai informazioni dettagliate sulle spese incluse nell’annuncio.

     

     

    Il riscaldamento è centralizzato o autonomo?

    Chiedi informazioni sul tipo di riscaldamento. Bologna è una città piuttosto fredda d'inverno, per cui il costo del riscaldamento è una delle spese maggiori da affrontare, e può variare a seconda del sistema di riscaldamento (centralizzato o indipendente).

    Nel caso di riscaldamento centralizzato, è possibile richiedere una stima dei costi in base allo storico. Nel caso di riscaldamento autonomo, dipende dall’effettivo consumo degli inquilini e, pertanto, non è possibile avere una stima dei costi.

     

     

    Cos’è la cauzione (o caparra) e come funzione?

    La cauzione (o caparra) è una forma di reciproca garanzia tra il locatore e il conduttore. Da un lato tutela il proprietario come corrispettivo in caso di mancata stipula del contratto; dall’altro lato, tutela l’inquilino contro l’inadempimento del contratto. Quando si fa un accordo con un proprietario prima ancora di firmare il contratto, si versa una somma di denaro chiamata “caparra confirmatoria” legalmente riconosciuta dal cod. civ art 1385, che conferma la prenotazione dell’alloggio in previsione della firma del contratto. Questa modalità è molto utile quando si intende prenotare un alloggio a distanza. Verifica a quanto ammonta la cauzione e quali sono le modalità di pagamento e di restituzione. La cauzione viene restituita al termine del contratto e, non è possibile utilizzarla come pagamento delle ultime mensilità. Se viene trattenuta una quota per qualsiasi motivo (danni, spese non pagate, eccetera) chiedere sempre le prove delle spese sostenute (fatture, scontrini, bollette, eccetera). Se le spese non sono incluse, la proprietà può trattenere una parte oppure l’intera cauzione per provvedere alle spese delle utenze (è consuetudine trattenere fino a un massimo di 3 mesi dalla chiusura del contratto per verificare le bollette).

     

    Devo essere io a trovare un sostituto quando vado via?

    Come prima cosa, è necessario verificare le informazioni a riguardo presenti nel contratto e valutare gli accordi presi con il proprietario. Se non ci sono indicazioni differenti, il conduttore può dare disdetta secondo i termini previsti dal contratto e non ha altri obblighi. 

    N.B. Bisogna essere molto chiari su questo argomento perché la maggior parte dei contratti di affitto copre i mesi estivi, e dunque gli studenti/docenti devono pagare anche durante quel periodo. Se si parte in maggio/giugno/luglio bisogna tenere presente che potrebbe non essere facile trovare qualcuno che subentri al proprio posto perché in questo poiché l'offerta sarà superiore alla domanda. 

     

    Voglio prendere il posto letto/camera/appartamento. Quando saprò se e quando posso entrare?

    Assicurati sempre di aver capito bene chi sarà a dover prendere una decisione sulla camera, se si potrà decidere autonomamente o se ci sarà una selezione tra gli tutti studenti che stanno visitando l’appartamento.

    Verifica anche i tempi di risposta, per potere organizzare al meglio la tua ricerca.
    Gli studenti sono molto selettivi perché vogliono scegliere la persona giusta con la quale vivere e alcuni possono anche impiegare una settimana prima di far sapere quale sia loro “candidato” ideale. In casi del genere non bisogna perdere tempo e speranze aspettando una telefonata, ma continuare a cercare delle soluzioni alternative sino a quando non si sarà sicuri di avere una camera.

    Se si è molto interessati all’alloggio, è consigliabile contattare direttamente gli inquilini al termine del periodo concordato.

    N.B. Attraverso il portale SAIS, la risposta alla prenotazione dello studente avverrà entro 48 ore.

  • Sì! Ecco un semplice esempio, puoi sostituire le parti sottolineate con i tuoi dati:

     

    Ciao! Sono uno studente (for boys)/una studentessa(for girls) internazionale. Ho visto la tua offerta su (name of the wesbsite/road where you found the offer) e vorrei sapere se il posto è ancora disponibile ed eventualmente prendere un appuntamento. Aspetto una tua risposta. Ciao!

    Your name

     

    Puoi usare il messaggio per contattare il proprietario sia via email sia tramite telefono.
    Se non hai ancora una scheda telefonica italiana, dai un’occhiata alle FAQ su Telefonia e Schede SIM.

  • No, Bologna è una città abbastanza piccola e collegata molto bene. Riteniamo che sia una buona idea valutare tutte le offerte interessanti.  Di conseguenza, ti consigliamo di cercare alloggio non solo nel centro storico.

    Nel caso in cui dessi preferenza alle offerte vicine alla tua facoltà, puoi aiutarti con Google Maps per verificare la distanza degli appartamenti dalla tua facoltà. 

    Se avessi dei dubbi su una determinata zona e fossi già a Bologna, ti consigliamo di verificare direttamente, magari facendo una passeggiata nell’area. Nel caso in cui non fossi ancora arrivato in città, può essere una buona idea cercare riscontro tramite chi ha già vissuto in quella determinata area, magari consultando dei blog.

  • Sì, negli ultimi anni abbiamo ricevuto delle segnalazioni relative alle truffe sugli affitti online. Per questo motivo, consigliamo vivamente di leggere le FAQ di questa sezione.

    Ci sono dei metodi di pagamento poco sicuri?

    Sì, ovvero tutti quei metodi di pagamento non tracciabili. Per quanto possibile, evita l’invio di soldi tramite Moneygram, Paysafe Card, Ria Transfer e Western Union.

    Evita anche di mostrare le ricevute di altri bonifici a proprietari non sicuri. Può capitare alle volte che il proprietario chieda di fare un bonifico ad amici o parenti e di avere la dimostrazione della effettiva capacità economica dello studente. In questo modo, il falso proprietario potrebbe riuscire ad intercettare la transazione.

    Infine, evita di fare un bonifico in un Paese non italiano, poiché, seppur tracciabile, in caso di truffa risulta più difficile ottenere il rimborso.

    Posso chiedere al proprietario di leggere il contratto prima della data in cui dovrei firmarlo?

    Assolutamente sì. È importante leggere il contratto con calma per poter capire tutte le clausole contrattuali, specialmente se il contratto è in una lingua che non capisci bene. 

    Se faccio la ricerca dal mio paese, come posso verificare l’identità del proprietario?

    Puoi chiedere al proprietario di fare una videochiamata per discutere dei dettagli dell’offerta. Nel caso di truffa, infatti, la carta d’identità inviata dal proprietario non corrisponde alla persona che vi sta contattando. 

    Non manca molto al mio arrivo a Bologna, è preferibile posticipare la firma del contratto?

    Sì, se non pregiudica la prenotazione, è consigliabile visionare l’appartamento prima di firmare il contratto.

    A chi posso chiedere consiglio se sono in dubbio?

    Puoi chiedere consiglio allo Staff SAIS oppure ad altri studenti (tramite gruppi Facebook o Blog).

  • Puoi consultare molti siti per la ricerca di alloggio a Bologna. Il servizio SAIS consiglia i seguenti:

     

Contratti

  • Sì, è obbligatorio per legge. Permette di gestire eventuali problematiche con il locatore.

  • Quando avrai stabilito insieme al proprietario o al gestore del tuo appartamento di prendere in affitto l’alloggio chiedi quali saranno i prossimi passi. Il contratto segue la normativa italiana ed è sempre il proprietario/gestore/agenzia a fornirlo.

  • Per essere valido, ogni contratto deve essere registrato all’Agenzia delle Entrate.

    Dopo aver firmato il contratto, non dimenticare di richiedere al proprietario di farti avere l’originale o una copia del contratto registrato più la ricevuta della registrazione.

  • Clicca qui per avere informazioni sui tipi di contratto che puoi trovare in Italia con le principali caratteristiche.

  • Quando i conduttori all’interno di uno stesso contratto sono più di uno (ad esempio due studenti in un bilocale), per legge entrambi rispondono al contratto. Per tale motivo, se uno dei due dovesse lasciare il contratto – con regolare disdetta – il conduttore restante può:

    • Pagare l’importo dell’intero appartamento;
    • Proporre un sostituto alla proprietà;
    • Dare regolare disdetta e lasciare l’appartamento.

    N.B. In caso di danno o di mancato pagamento dell’affitto, ne rispondono tutti i conduttori.

  • Puoi consultare i modelli di contratto forniti dal servizio SAIS cliccando qui.

    Se dovessi avere ulteriori dubbi, contatta il nostro Staff per una consulenza oppure inviaci direttamente il contratto per ricevere un parere.

  • I documenti necessari per la firma del contratto sono diversi per studenti EU o Extra EU.

    Studenti EU: copia passaporto/ID in corso di validità + copia del codice fiscale italiano.

    Studenti Extra - EU: copia del passaporto + copia del Visto + copia codice fiscale italiano.

  • Sì. Tuttavia, non tutti i proprietari accettano permanenze brevi, è quindi molto importante specificare al proprietario il tuo periodo di studio o comunque il periodo in cui intendi fermarti a Bologna.

    Il contratto libero (tipologia di contratto adottata da molti locatori) ha una durata di 4 anni + 4, ma naturalmente tra i suoi articoli permette al conduttore di recedere dal contratto anticipatamente.

    Sono molti importanti gli accordi presi con il proprietario prima della firma del contratto (LINK FAQ “Devo comunicare al mio proprietario il mio periodo di studio?”)

  • È normale avere dei costi relativi alla redazione e registrazione del contratto.

    Chiedere sempre al proprietario/gestore/agenzia di specificare i costi relativi alla registrazione e/o preparazione del contratto. Ricordiamo che il servizio offerto dall’agenzia immobiliare o da un gestore ha un costo variabile. 

  • I costi di registrazione del contratto si dividono generalmente a metà. Eventuali bolli, invece, sono a carico del locatore. Quando si tratta di un subentro, il costo del subentro per consuetudine spetta alla persona che entra nel contratto.

    N.B.: nel caso di permanenze brevi è possibile accordarsi diversamente tra le parti.

  • Sì, altrimenti il contratto non ha validità legale.
    L’unica eccezione è rappresentata dai contratti turistici di durata inferiore ai 30 giorni.

  • È fondamentale come prima cosa verificare le informazioni presenti sul contratto, in particolare l’articolo relativo al Recesso anticipato ed eventuali articoli/regolamenti relativi a una permanenza minima.

    Generalmente, puoi inviare una raccomandata al proprietario prima della scadenza stabilita (da 1 a 6 mesi prima di lasciare l’appartamento).

  • Che cos’è il codice fiscale?

    Il codice fiscale è una sequenza alfanumerica che identifica le persone fisiche all'interno del territorio italiano.
    È necessario che il codice fiscale sia stato assegnato e attivato prima di poter firmare un qualsiasi documento di validità legale.

    Ho il codice fiscale del mio paese, ma non quello italiano. Devo comunque farmi assegnare un codice fiscale italiano per poter firmare il contratto?

    Sì, il codice fiscale deve essere italiano e deve essere rilasciato dall’Agenzia delle Entrate o da un’Ambasciata per avere validità e permetterti di avere un regolare contratto registrato.

    Il codice fiscale è presente nel mio badge universitario. È valido?

    No, per sapere con sicurezza se il tuo codice fiscale è già stato attivato devi avere ricevuto il documento dell’avvenuta registrazione nell’ufficio competente dell’Agenzia delle Entrate o in Ambasciata. Puoi verificare l’effettiva validità del tuo codice fiscale presso il portale dell'Agenzia delle Entrate cliccando qui.

  • L’ufficio competente è l’Agenzia delle Entrate.
    Di seguito puoi trovare gli indirizzi dei due diversi uffici presenti nella città di Bologna.

    ATTENZIONE! A causa dell’emergenza Covid-19 gli orari di apertura potrebbero subire variazioni. Vi invitiamo a controllare il sito web dell’Agenzia delle Entrate.


    ► Agenzia delle Entrate - via Larga 35 –  40138 Bologna

    TEL  051 6103111 –  FAX  051 6103608

    E-mail: dp.bologna.utbologna2@agenziaentrate.it

    Opening time: from Monday to Friday 8.45-12.45 + Tuesday and Thursday also in the afternoon 14.30-16.30

    Bus: 14C (direction PILASTRO)–  bus stop “ENZO FERRARI”

     

    ► Agenzia delle Entrate -Via Marco Polo, 60 - 40131 Bologna

    TEL 051 6103000

    E-mail: dp.bologna.utbologna1@agenziaentrate.it

    Opening time: from Monday to Friday 8.45-12.45 +  Tuesday and Thursday also in the afternoon 14.30-16.30

    Bus: 11 A (direction: BERTALIA) or 11B (direction: ITC Luxemburg) - bus stop “DE GAMA”

La vita a Bologna

  • Come posso spostarmi dall’aeroporto al centro della città?

    All’uscita dall’aeroporto Marconi di Bologna, troverai il servizio di navetta BLQ che porta al centro della città.
    Il prezzo della corsa è di €6. Per consultare gli orari e le fermate, puoi cliccare qui.

    Inoltre, è in partenza un nuovo servizio Marconi Express: People Mover che collegherà l’aeroporto alla Stazione Ferroviaria centrale in 7 minuti. Per maggiori informazioni, clicca qui.

    Mezzi pubblici

    Il servizio autobus a Bologna è gestito dalla compagnia Tper. Sul sito troverai informazioni sui percorsi effettuati e sugli orari, nonché altre utili informazioni. 

     

     Biglietti  Prezzo 
     Biglietto orario  € 1,30
     City-pass (10 corse - 75 min di validità)   € 12.00 
     Biglietto giornaliero  € 5,00
     Abbonamento mensile per studenti under 27   € 27,00
     Aerobus (da e verso l'aeroporto)   € 6,00

     

    Dove posso comprare i biglietti e gli abbonamenti?

    I biglietti dell’autobus sono acquistabili solitamente nei negozi di Tabacchi, nelle Edicole e in alcuni bar.
    Inoltre, c’è la possibilità di comprare il biglietto orario direttamente sull’autobus, dall’apposita macchinetta al prezzo aggiuntivo di 1,50.

    N:B Poichè la macchinetta non eroga il resto e alle volte può non essere in servizio, è preferibile comprare il biglietto prima di salire sull’autobus., 

    Infine, è possibile rivolgersi ai seguenti punti TPER:

     

       Address   Opening Times - Working days   Opening times - Sunday
     Autostazione   Piazza xx Settembre   6 am - 8 pm  7 am - 7 pm
     Via Marconi  Via Marconi 4 - angolo Via Lame   7 am - 7 pm  1 pm - 7 pm



    Sono uno student Erasmus. Ci sono delle convenzioni particolari?

    Sì. Gli studenti di scambio Erasmus che sceglieranno Bologna come sede per il loro periodo di studio, potranno acquistare al costo simbolico di 10 euro l'abbonamento per spostarsi in città durante il loro periodo di scambio. 


    Per acquistare l’abbonamento, accedi con le credenziali istituzionali a Studenti Online.

     

  • Bologna è situata su un territorio pianeggiate. Pertanto, spostarsi in bicicletta può essere un’ ottima opzione per chi vuole risparmiare sui mezzi.

     

    Dove posso comprare una bicicletta di seconda mano?

     

    Se sei interessato a comprare una bicicletta di seconda mano, puoi consultare la seguente lista di negozi: 

     

       Address   Contacts   Opening Time 
     Il Mercatino   via Monterumici, 36   051 313529 

    LUN-SAB

    10:00-19:00

     Ranzani Used Market   via Ranzani, 132  051 240608

     LUN-SAB
    10:00-14:00
    15:30-19:30
    DOM

    10:00-13:00

     Demetra Social Bike  via Capo di Lucca, 37   bicicentro@piazzagrande.it - 051 248224 

     MAR-GIO
    9:30-13:00
    15:00-19:30
    VEN-SAB
      9:30-19:30 

     Interscambio Biciufs  via Luigi Serra, 11/A  www.biciufs.it

    LUN

    15:00-19:00

    MAR-SAB
    10:00-13:00

    15:00-19:00

     Dynamo Velostazione  via Indipendenza, 71/Z   info@dynamo.bo.it - 051 19900462 LUN-DOM
    6:30-20:30

     

     

    App di Bike Sharing

    Puoi usufruire del servizio di bike sharing scaricando l’app MoBike.

     

     

     

  • Non ho una scheda SIM. Dove posso comprarla?

     

    Ecco una lista delle maggiori compagnie in Italia con le sedi dei negozi a Bologna:

     

    • VODAFONE

    Vodafone One - via Ugo Bassi, 21/H/L, TEL.  051 270626

    Onice s.r.l. - via Irnerio, 9/A, TEL.  051 4210399

    Vodafone Store - via Indipendenza, 25/A, TEL.  051 6569950

    Centro Commerciale VIALARGA -via Larga, 10, TEL. 051 530323

     

    • WIND

    Wind – Infostrada - via San Felice, 2, TEL.  051 227777

    Mondowind - via Indipendenza, 41/C, TEL.  051 273900                    

    Centro Commerciale VIALARGA - Via Larga, 10, TEL.  051 531637

     

    • TIM

    Centro TIM - via Ugo Bassi, 10/M,TEL.  051 271781

    Centro TIM - via Rizzoli 7/B, TEL.  051 271871

    Centro TIM - via Farini 4/E, TEL.  051 266380 

    Il Telefonino - via Indipendenza, 19, TEL.  051 6569238

    Euroelettrica - via Matteotti, 3/A, TEL.  051 254592

     

    • 3

    3 Store – Piazza Malpighi, 1/c, TEL.  051 992 1832

     

     

    Voglio ottenere una scheda prima del mio arrivo a Bologna. Come posso fare?

     

    Possiamo consigliarti le seguenti due compagnie virtuali che permettono di acquistare la tua SIM card online: 


  • Il Comune di Bologna offre ai cittadini e visitatori un servizio di connessione internet in modalità wi-fi come evoluzione in modalità “mobile” della Rete Civica Iperbole.

    Per navigare è sufficiente collegarsi alla rete Iperbole Wireless, che è aperta e non richiede autenticazione.
    Nelle aree all’aperto si può accedere a Iperbole Wireless tutti i giorni 24 ore su 24. Nei luoghi all’interno di edifici si può navigare negli orari di apertura delle strutture che offrono il servizio. 

    N.B:. Il servizio non è garantito durante le sospensioni necessarie per la manutenzione preventiva, ordinaria e straordinaria delle apparecchiature tecnologiche.

     

    Internet Points: dove posso trovarli?

    Tutti i dipartimenti UniBo sono forniti di connessione Internet.
    Puoi consultare il sito www.unibo.it  per verificare gli indirizzi e gli orari.

    Per sapere di più su ALMAWIFI, collegamento wireless gratuito di tipo WiFi alla rete universitaria, consulta la sezione dedicata cliccando qui.

    Inoltre, puoi consultare il sito www.bolognawelcome.com seguente link per verificare una lista di internet points gratuiti e a pagamento a Bologna: clicca qui per vedere la lista completa.

  • Sono uno studente EU: come posso fare?

    Con residenza anagrafica in Italia da almeno 5 anni, possono richiedere al Comune di residenza "l'Attestato di Soggiorno Permanente" che dà diritto all’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN) con scelta del Medico a tempo indeterminato.

    Con formulario E106/E109/S1 rilasciato dal Paese di provenienza, possono iscriversi al SSN con scelta del medico per la durata temporale indicata nel formulario.

    Privi dei requisiti per la scelta del medico ma in possesso di tessera sanitaria europea (TEAM) del Paese di provenienza in corso di validità, possono ricevere tutte le prestazioni sanitarie medicalmente necessarie, quali visite occasionali dai Medici di Medicina Generale e prestazioni di Specialistica Ambulatoriale.

    In assenza di attestati di diritto possono stipulare una polizza sanitaria privata pari alla durata del corso di studi, che copra tutti i rischi, che non prevede l’iscrizione al SSN né la scelta del medico. In alternativa possono richiedere l’iscrizione volontaria al Servizio Sanitario Nazionale, autocertificando la qualità di studente.

     

    Sono uno student Extra EU: come posso fare?

    Possono richiedere l’iscrizione volontaria al Servizio Sanitario Nazionale con scelta del Medico di medicina generale, versando un contributo forfettario annuale valido per anno solare (scade il 31 dicembre), ovvero mantenere il diritto all’iscrizione obbligatoria, laddove la normativa lo preveda.

    Possono stipulare una polizza sanitaria privata pari alla durata del corso di studi, che copra tutti i rischi, e del relativo certificato di conformità alla legge italiana firmato dalla compagnia di assicurazione che non prevede l’iscrizione al SSN né la scelta del medico.

     

    Come posso effettuare l’iscrizione volontaria al Servizio Sanitario Nazionale da studente?

    Per chi richiede o è titolare un permesso di soggiorno per motivi di studio, il costo dell’iscrizione è € 149,77 all’anno. L’iscrizione è fatta solo per anno solare (per es. dal 1/01/18 al 31/12/18) e non è possibile pagare quote ridotte per periodi più brevi. 

    È consentito pagare l’iscrizione per l’anno corrente e anche per l’intero anno solare successivo. Questa possibilità permette di avere la copertura sanitaria per un anno accademico ed è utile per gli studenti che arrivano, ad esempio, a settembre e intendono chiedere un permesso di soggiorno per studio valido un anno.

    La quota di € 149, 77 non copre eventuali familiari a carico.

     

    Per iscriverti recati presso un Ufficio Postale, richiedi un bollettino postale vuoto e compilalo prestando attenzione ai seguenti punti:

    1. il bollettino deve essere intestato a: Amministrazione PT.C.S.S.N. Regione Emilia-Romagna
    2. devi indicare l’anno di riferimento per l’iscrizione al SSN, ad esempio: Iscrizione volontaria per studenti 2018
    3. se vuoi iscriverti per due anni consecutivi (ad esempio 2018 e 2019), per ogni anno devi compilare e pagare un bollettino diverso.

    Per ulteriori informazioni consulta la sezione dedicata in www.unibo.it

     

    Come funziona il pagamento per l’assicurazione medica?

    Le polizze sanitarie private di norma prevedono che lo studente paghi le spese e poi chieda il rimborso alla compagnia assicurativa.

    Quando acquisti la polizza verifica con attenzione le modalità e i limiti dei rimborsi. Ricordati che le spese sanitarie da anticipare potrebbero essere molto alte, ad esempio in caso di ricovero ospedaliero. 

    Per ulteriori informazioni consulta la sezione dedicata in www.unibo.it

     

    Che numero posso chiamare per le emergenze mediche?

    Di seguito, puoi trovare i contatti: 

    • Servizio di Emergenza Medica: 051 3131

    Indirizzi:

    • Distretto EST (zone San Vitale, San Donato, Santo Stefano e Savena)  Indirizzo di riferimento: Via Beroaldo, 4/2
    • Distretto OVEST(zone Borgo Panigale, Reno, Saragozza, Porto e Navile) Indirizzo di riferimento: viale Carlo Pepoli, 5


    Orari: Pre-festivi e week end: 10.00- 20.00 – Turno di notte:  20.00-8.00

    Qual è l’ospedale che effettua Pronto Soccorso più vicino all’Università?

     

     Ospedale Sant'Orsola H24 - Via Massarenti, 9   Pronto Soccorso: 051 2143430 - 051 2143345 
     Ospedale Maggiore H24 - Largo Nigrisoli, 2  Pronto Soccorso: 051 6478214

  • Ambulanza   118 
     Polizia  113
     Vigili del fuoco   115
     AUSL Bologna 

     051 2094641 - 051 2094642

     Servizio Ferroviario dall'Italia   892021
     Servizio Ferroviario dall'Estero   0039 06 68 475475
     Radio Taxi COTABO

     051 372727


    Radio Taxi CAT   051 4590 
     International Airport "G. Marconi" Servizio Informazioni   051 647961 
     International Airport "G. Marconi" Informazioni sui voli H24   051 6479615

Bussola Bologna - Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00. (e nel periodo di maggiore affluenza degli studenti dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00)
Indirizzo: Via Zamboni, 62/b - Tel. 051 254423 - Fax. 051 251640 - E-mail info@bussolacasa.it